La Farmacia informa che il Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”), Regolamento generale in materia di protezione dei dati personali, prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato nel rispetto dei principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell’art. 13 del GDPR, la Farmacia è tenuta a fornirLe alcune informazioni relative all’utilizzo dei dati personali da Lei forniti o comunque da noi acquisiti anche in futuro, nel corso della durata del rapporto contrattuale.

1. Il Titolare del Trattamento

Farmacia Dottor Giuseppe Di Via e C. sas - P.IVA 02127750814

VIA MARCONI, 19 - 91100 CASA SANTA ERICE

2. Finalità e modalità di Trattamento

Il trattamento dei dati da Lei forniti avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche e modalità strettamente correlate alle finalità connesse o strumentali all’attività della Farmacia e cioè a titolo esemplificativo e non limitativo, per esigenze relative all’instaurazione ed esecuzione di un rapporto commerciale, statistico, di farmacovigilanza e delle obbligazioni e/o attività ad esso inerenti. I Dati saranno trattati nel rispetto delle regole di riservatezza e sicurezza previsti dalla legge, anche in caso di eventuale comunicazione ai terzi; i dati raccolti saranno in ogni caso conservati e trattati per il periodo massimo di 24 mesi. Il trattamento dei dati potrebbe riguardare anche categorie di dati c.d. “sensibili”. Si invita comunque ad inserire solo i dati che si desidera rendere noti e di attenersi alle richieste della procedura. In particolare si raccomanda di non immettere dati relativi alle proprie convinzioni politiche, religiose, sindacali o analoghe informazioni di carattere strettamente privato e riservato.

3. Natura obbligatoria del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere.

I dati da Lei forniti hanno natura obbligatoria per poter effettuare le operazioni di cui al punto 2. La mancata accettazione e la conseguente mancata autorizzazione all’utilizzo dei dati comporta l’impossibilità per la Farmacia di erogare il servizio, ossia le fidelity card.

4. Comunicazione e diffusione dei Dati

Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del Titolare ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare.

I Suoi dati possono essere comunicati eventualmente alle Amministrazioni Pubbliche e Soggetti Giuridici Privati committenti della Società.

E’ fatta salva, in ogni caso, la comunicazione di dati richiesti, in conformità alla legge, da forze di polizia, dall’autorità giudiziaria, da organismi di informazione e sicurezza o da altri soggetti pubblici per finalità di difesa o di sicurezza dello Stato o di prevenzione, accertamento o repressione dei reati.

I dati non sono soggetti a diffusione.

5. Luogo del trattamento

Il Trattamento dei dati ha luogo presso la sede del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti legittimamente coinvolte nel Trattamento siano localizzate.

6. Diritti dell’Interessato

I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali, interessati, ai sensi degli artt. 15, 16, 17, 18 e 20 del GDPR, hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno degli stessi presso il Titolare del Trattamento, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza o chiederne l’integrazione, la cancellazione, la limitazione, l'aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro Trattamento.

L’interessato ha diritto di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali forniti - e di trasmetterli, direttamente o per mezzo del Titolare, ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati).

Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento all’indirizzo sopra indicato. Qualora ritenga che i suoi diritti siano stati violati dal Titolare e/o da un terzo, l’Utente ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei Dati Personali e/o ad altra autorità di controllo competente in forza del GDPR.

7. Reclami

La informiamo, da ultimo, che qualora ritenesse che i Suoi diritti siano stati violati dal Titolare e/o da un terzo, Lei ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali e/o ad altra autorità di controllo competente in forza del Regolamento. A questa pagina https://www.garanteprivacy.it/home/footer/contatti#urp